«

»

Feb 17

Sull’uso di tablespaces separati per dati e indici

Mi sono imbattuto in questo interessantissimo botta e risposta nel sito dell’Oracle.

La domanda è: sarà più performante il database nelle operazioni di lettura e scrittura (e magari anche per i backup) se mettiamo tabelle e indici in tablespace separati?

I DBA con cui lavoro spesso adottano questo espediente per avere prestazioni migliori, ma alla Oracle stessa non ritengono così certa questa convinzione,  che, a quanto pare, risulta molto diffusa. La separazione può essere utile, ma non per le ragioni per cui di solito viene adottata.

Leggetevi la discussione in questo interessante forum: Ask Tom Oracle … almeno fino ad un certo punto rimane lucida; poi, come capita spesso nei forum, si va a farfalle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>