«

»

Mar 10

Energie rinnovabili

È un tema che mi sta a cuore da qualche anno, ho anche frequentato un corso di progettazione di impianti fotovoltaici nel 2008 a Padova, al Collegio degli Ingegneri.

Il decreto firmato dal Presidente della Repubblica il 7 marzo sembra mettere in crisi il settore. Il Governo giura di no, ma gli addetti al settore invece dicono che è vero.

Ho cercato di farmi un’idea autonomamente, leggendomi sia la direttiva 2009/28/CE (che il decreto recepisce), che il decreto legge. Ammetto di fare un po’ di fatica a districarmi nel ginepraio di titoli, articoli, commi riferimenti incrociati (suggerimento al parlamento: PERCHÉ NON SCRIVETE LE LEGGI IN HTML COSÌ SI PUÒ LEGGERE UN RIFERIMENTO CLICCANDOCI SOPRA?), per cui ho cercato qualche aiuto. Nel sito del Sole 24 ore ci sono alcuni articoli, come questo, che evidenziano i punti salienti.

Si intitola: Meno incentivi sul fotovoltaico.

E’ di parte? Credo di poter dire di no: il quotidiano è l’organo della Confindustria che ha subito definito buono il decreto. Ma mi pare di capire che le cose non siano, però, così buone.

Può essere utile approfondire, ma l’impressione non è positiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>