«

»

Apr 15

SCORM

Sharable Content Object Reference Model è un insieme di standard tecnici per la produzione e la fruizione di oggetti didattici o e-learning obiects. Non è uno standard granitico costruito da zero a tavolino, ma piuttosto un insieme di regole che indirizza chi produce questo tipo di oggetti a degli standard già presenti sul mercato che si occupavano di aspetti particolari del problema dell’e-learning.

Ad esempio SCORM fornisce tre sotto specifiche per questi problemi concreti:

  • come dev’essere “pacchettizzato” l’oggetto didattico;
  • con quale tecnologia dev’essere letto/eseguito e come interagisce con la piattaforma LMS (Learning Management System) che è il sistema che sovraintende la distribuzione dei corsi (l’iscrizione, le la distribuzione delle lezioni, le prove d’esame a altro);
  • come il fruitore può accedere alle varie sezioni dell’oggetto.

È stato sviluppato da ADL (Advanced Distributed Learning, sito), un gruppo di ricerca del Dipartimento di Difesa degli Stati Uniti d’America.

Maggiori informazioni qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>