Filtri per client di posta

Spread the love

I programmi per la gestione della posta (Microsoft Outlook, Thunderbird, Evolution, …) hanno una funzionalità molto utile per automatizzare l’archiviazione: le “regole” o “filtri”; in base ad una regola (o filtro) è possibile compiere in automatico delle operazioni: spostare, ad esempio, un messaggio in arrivo dentro ad una cartella specifica se arriva da un determinato mittente.

Evolution ha la possibilità di creare dei filtri e di esportarli su file di testo in formato XML. Analogamente Thunderbird, solo che scrive su un formato custom, ma sempre di testo.

E, finché c’è testo, c’è speranza.

Ho abbandonato Evolution e sono tornato a Thunderbird, ma, sebbene migrare la rubrica sia semplice (la posta è sul server IMAP per cui non c’era nulla da migrare), invece migrare i filtri non lo è: non ho trovato nulla in rete, quindi mi son fatto un esportatore di legno.

Qui, se volete, c’è un abbozzo del programmino. Usatelo se vi serve e, se qualcosa non va, scrivetemi: mi piacerebbe migliorarlo; così com’è, mi è bastato per i miei scopi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.