Giu 18

Retroilluminazione tastiera

Ogni tanto il mio pc da’ di matto. Sostengo sempre l’idea che l’informatica non sia una scienza esatta.

Stamattina, con l’avvento del caldo estivo, la tastiera ha deciso di accendere la retroilluminazione. E, con il caldo che fa, non è proprio una situazione confortevole.

Giro per il web, visto che non trovo comandi nelle Impostazioni di Sistema di Ubuntu, e trovo questo suggerimento

$ echo 0 | sudo tee -a /sys/class/leds/mmc0::/brightness

che scrive uno 0 ( o un 255 all’occorrenza) nel file brightness nella directory sopra (attenzione: i sono caratteri di escape, il nome della directory è /sys/class/leds/mmc0::/) (probabilmente occorrerebbe lanciare qualche altro comando, ma non è scritto).

Ciò non sortisce alcun effetto e le mani continuano ad abbrustolirsi.

Trovo un post molto più entry level in Launchpad: basta premere Fn + <right-arrow> per far ciclare la retroilluminazione da spento ad acceso passando anche per uno stato intermedio. Anche Fn + <left-arrow> va bene.

Questo invece funziona.

Lascia un commento

Your email address will not be published.