«

»

Giu 25

Francesco Vedovato illustra all’IQC di Waterloo lo stato della Comunicazione Quantistica in spazio libero

Quantum Communication e Quantum Computing sono le frontiere più promettente del prossimo futuro in chiave di comunicazioni, sicurezza e velocità di elaborazione.

Francesco Vedovato, un dottorando di ricerca che lavora nel gruppo Quantum Future del DEI di Padova, diretto dal prof. Paolo Villoresi, sta studiando proprio questo tipo di comunicazioni.

Nel video che segue Francesco illustra all’Institute of Quantum Computing dell’Universtià di Waterloo (Ontario, Canada) i risultati del lavoro nell’ambito del progetto di Comunicazione tra Terra e satelliti LEO (Low Earth Orbit), svolto dal gruppo Quantum Future in collaborazione con il Matera Laser Ranging Observatory.

Il talk risale ad agosto 2016.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>